GAME OF THRONES 10 COSE CHE SAI SE HAI LETTO I LIBRI




Buon giorno ragazzi! E' ormai diventato un dato certo, per i più accaniti lettori, per chi ha già letto la saga di Martin, che ricordiamo porta il nome delle "Cronache del ghiaccio e del Fuoco'', e cita egregiamente un riferimento ad un "Son of Ice and Fire'', che tutto quello che leggerete da qui in poi non è una novità.
Ma, lo è per chi non ha letto la saga e ha visto solo la serie.
Per tanto potrebbero e dico potrebbero esserci spoiler...
 ( QUINDI NON LEGGETE DA QUI IN POI)




Martin, ha sempre parlato di una saga mastodontica, ne ha parlato, ne ha scritto. Quello che però non ha mai detto è che molte cose, molti dettagli di quello che attualmente stiamo prendendo atto nella serie, era ed è già scritto non solo nella saga riguardante
" Le Cronache dopo la morte di Re Robert Baration'', ma anche in quella antecedente, dove ricordiamo è, o forse dovrei dire era presente un solo personaggio presente nella saga attuale.
In quei due libri, ci sono molte informazioni importanti, alcuni rifermenti a personaggi che ancora non erano nemmeno nati.

Per tanto illustriamo e diamo dieci buoni motivi per farvi leggere la saga di Martin, se ancora non lo avete fatto!
Come sapete, questi come nelle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, sono solo imput, che poteranno comunque a capire meglio cosa accadrà. Quindi Teorie, e informazioni interessanti... che completano il puzzle...


Le informazioni più succulente, si trovano nei libri:
LA PRINCIPESSA E LA REGINA e in IL CAVALIERE DEI SETTE REGNI.

In questi due volumi, siamo a circa 90 anni prima dei fatti accaduti e poi narrati nelle "Cronache gel ghiaccio e del fuoco''. Per tanto, se vi fate un calcolo, potete arrivare da voi a chi è abbastanza vecchio nella saga da poter essere stato in vita in questo lasso di tempo....


Ne il cavaliere dei sette regni, Westros è un regno differente da quello narrato nelle cronache.
C'è Aegon Targaryen, principe della Casa dei Draghi che è destinato un giorno a sedersi sul Trono di Spade. Fino ad arrivare alla battaglia che poterà la casata dei Targaryen al declino.

Da qui Attenzione Spoiler: 10 motivi per leggere i libri, approfondimenti storici, cose che nessuno ti ha ancora detto, ma che forse già pensavi xd xd 

1 Nel libro, vengono narrati gli usi i costumi e le usanze che i Principi dei Draghi usavano.
Tra cui, una dissoluta predilezione a sposarsi tra di loro...
Lo sapevi? Se la risposta è no e non vuoi leggere altro chiudi l'articolo. Sei ancora in tempo!


2 Nel libro, è presente un unico solo personaggio, uno che ad onor del vero, dovrebbe sapere bene cosa è accaduto in realtà tra Reager Targarien e Lianna Stark. Era solo un bambino, all'epoca dei fatti.

3 Se andiamo a ritroso, possiamo notare come alcuni " doni '' come quelli della preveggenza sfoderati dal Corvo a tre occhi, vengono sempre e dico sempre associati ad un unico e solo personaggio...
Fate due più due.... ;)

4 Il primo Stark, che giunge a Grande Inverno, in quegli anni, era un Bran. Fu proprio lui, ad innalzare la barriera, e a diventare il Primo Lord Protettore di Grande Inverno...
Come sappiamo, lui vede... anche il primo vedeva... per tanto vien da pensare che non sia un sogno, ma solo un passaggio di ricordi tra tutti i Corvi... Teorie non ancora confermate...

5 Gli Stark e i Targaryen hanno vissuto a lungo e in pace per secoli. Fino a quando Robert Baration, ha scatenato una guerra contro il Principe Reager, accusadolo di aver rapito Lianna Stark, sua promessa sposa.

6 Nei libri, viene frequentemente fatta una singola allusione, la teoria da sempre acclamata, che è stata confermata nell'ultima stagione riguarda proprio un amore segreto. Ma in questo invece si parla di un unione differente...

7 Le cronache del ghiaccio e del Fuoco, non sono state terminate, nell'ultimo libro Jon Snow, il bastardo di casa Stark muore, come sappiamo Melisandre lo resuscita, ma per chi ha letto i libri, sa bene che certi doni, non funziono su tutti.

8 Ned Stark, non compare quasi mai. Eppure è sempre presente... Così come una donna dal volto coperto e dalla gola sgozzata. La donna, non parla mai... Chi è?

9 I draghi, e le armi come l'ossidiana sono sempre presenti nei libri, si parla di uomini con doni.
Alcuni, riescono a vedere il futuro, a cambiare i volti,  e ad entrare nelle menti degli altri...
Abbiamo visto una scena... abbiamo visto una morte toccante, che sia un parallelismo con ciò che è già accaduto nel passato? Nel libro si parla delle gesta del Re Folle. Dell'arrivo di Lannyster e di molto, molto altro.

10 La leggenda di Azor Ahai e la Profezia di Cercei Lannyster.

Fino ad ora solo nel libro della PRINCIPESSA DI GHIACCIO, vengono raccontate le gesta del Principe che sconfisse l'esercito dei morti, a cavallo del suo drago.
Ma per chi non lo sapesse c'è una profezia precisa, che viene raccontata durante la battaglia che portò alla distruzione della casata dei Targaryen.  La profezia parla di un uomo che sarebbe di fatto la reincarnazione di Azor Ahai...
Ovviamente la profezia completa la trovate solo nei libri, così come quella dedicata a Cercei e al fatto che uno dei suoi fratelli l'avrebbe uccisa...
Ora credo di aver detto tutto... o forse no...
Io vi invito a leggere.
I libri li trovate qui nei rispettivi Link. Buona Lettura e ricordate: VALAR MORGULIS!



Commenti

Post popolari in questo blog

FALLEN! TUTTI I LIBRI DELLA SAGA!

MINA E IL GUARDALACRIME SEGNALAZIONE DEL LIBRO DI VANESSA NAVICELLI ( FIABE EDUCATIVE PER GRANDI E PICCINI) !!

Il problema è che ti amo di Jennifer Armentrout Recensione