Absolute beginners. Viaggio alle origini del rock 1936-1969









 




ABSOLUTE BEGINNERS - VIAGGIO ALLE ORIGINI DEL ROCK 1936 - 1969 






 "Attraverso le 280 schede riviste e implementate raccolte in questo libro, tratte dalla trasmissione quotidiana Absolute Beginners di Virgin Radio, sono voluto tornare indietro, alle radici del rock. Il senso di questo viaggio è la mappatura e il racconto di come è nata e come si è sviluppata la musica che ha cambiato le new generation di America e Inghilterra prima, e di tutto il mondo poi. Il libro si apre con il periodo fra gli anni '30 e la fine dei '50, quando in più zone del Sud degli Stati Uniti nascevano prima il blues, poi il boogie woogie e il rythm'n'blues e dove infine - aggiungendo un pizzico di country "bianco" - si sarebbe plasmato quello che i ragazzi avrebbero conosciuto come rock'n'roll. Ma le mutazioni erano appena cominciate: nella decade successiva, gli anni '60, periodo storicamente colmo di fermenti culturali e artistici, rivendicazioni socio-politiche, tematiche esistenziali e di una ricerca musicale senza confini, paragonabile a un vero "big bang del rock", la musica sarebbe passata attraverso continue trasformazioni e fughe in avanti. Incontrerete brani e artisti storici, ma anche episodi molto meno conosciuti: tutti hanno però contribuito a creare la musica che conosciamo ora. E abbiamo segnalato quali sono quelli che la Rock and Roll Hall of Fame ha ufficialmente inserito nella sua lista dei 500 che hanno plasmato il rock".


Scegli il tuo formato 

⇓⇓⇓






Hai letto il libro? Lascia un commento!



Commenti

  1. Grazie per la visita! Ho ricambiato con piacere 😊😊

    RispondiElimina
  2. Di nulla Gresi e suoi sogni d'inchiostro :9 Quando vuoi ti aspetto, io passerò di sicuro a ritrovarti :) <3

    RispondiElimina

Posta un commento