Passa ai contenuti principali

AVRÒ' CURA DI TE RECENSIONE BY THE PERFECT BOOK



AVRÒ' CURA DI TE 









Buongiorno ragazze anzi buon pomeriggio, oggi vi parlo del libro AVRÒ' CURA DI TE, un libro a quattro mani, in quanto i protagonisti sono Gioconda ovvero Chiara Gamberale e Filemòne, ovvero Massimo Gramellini, un libro leggero e profondo allo stesso tempo, dedicato a chi nella sua vita attraversa una crisi profonda, come la rottura di un matrimonio. Ci si chiede perchè? come mai proprio a me? cosa ho sbagliato, e poi un giorno qualcuno dà una risposta a tutte le tue domande...
Una corrispondenza leggera quella tra Giò e Filèmone ma non banale!Sarebbe bellissimo se esistesse davvero un angelo che rispondesse alle mille domande che il dolore fa porre.....ed è nella semplicità delle risposte che Giò riesce a comprendere sé stessa e i motivi che la hanno portare a compiere determinate decisioni. Il libro altri non è un percorso personale da cui ogni lettore può trarre le sue conclusioni in base alle proprie esperienze di vita.
Di tutto il libro cambierei solo il finale..... troppo scontato!Sarebbe stato meglio se Giò, capita la sua forza e le sue capacità avesse lasciato Leonardo il marito, che nel frattempo ha deciso di attraversare la sua crisi matrimoniale andando a convivere con un'altra poco dopo, e a tutte le altre mille " Cose Così " di cui ha riempito la sua nuova vita pur di non affrontare la sua parte di colpe.
Nella vita, è capitato a tutti di sbagliare, è capitato a tutti di essere traditi, o di tradire qualcuno, ma genericamente il tradimento viene sempre affrontato in due modi differenti, quando tradisce un uomo lo fà perchè è sempre e solo in cerca di uno stimolo differente, perchè forse non è abbastanza appagato e cerca di evadere dalla routine e allo stesso tempo non ha il coraggio di ammettere il suo fallimento personale, quando a tradire è una donna invece è diverso, una donna non tradisce se il suo compagno è presente, non tradisce per capriccio o per cercare uno stimolo diverso, una donna tradisce quando ormai è stufa di lanciare segnali che puntualmente non vengono mai raccolti, una donna tradisce quando sente di non essere più amata. E mentre la donna, ha il coraggio di ammetterlo,  l'uomo è già alla ricerca di un diversivo, uno qualunque che possa riempire o sostituire il vuoto momentaneo che nel suo cervello si è generato. Fingendo una forza che in realtà non ha, sensa mai fermarsi a riflettere su cosa sia accaduto nel frattempo, riflettere sui motivi che hanno portato al disastro. Perdonare o ricominciare poi è solo una questione di forza, se sei una donna in grado di capire il tuo valore allora sarai una donna che non avrà mai bisogno di un uomo per sentirsi viva.  Vi lascio con una delle citazioni tratte dal libro, consigliandovi di leggerlo...
Buona lettura a tutte!


"Un tradimento uccide solo gli amori già morti ,gli altri li rende immortali!" 


IL MIO VOTO


Lo trovate qui






Ti è piaciuta questa recensione? Hai letto il libro? 

Condividi con noi anche la tua opinione, lascia un commento
Grazie 💓💓💓💓💓

Commenti

  1. Interessante, lo leggerò! :)

    http://julesonthemoon.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' bellissimo Giulia :) Se ti piace la lettura oltre che la moda ti lascio il link del gruppo di discussione su fb, vengono pubblicati libri e opinioni inerenti alle letture in corso <3 https://www.facebook.com/groups/349338462091924/

      Elimina
  2. Mi è piaciuta molto la tua recensione e sono d'accordo quasi su tutto ma credo che non bisogna mai generalizzare, io ho conosciuto uomini che hanno tradito perché innamorati veramente e donne che lo hanno fatto per capriccio. Il libro si annuncia molto interessante quindi ti ringrazio per questo post.
    Cari saluti,
    Flo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Flo, sono contenta che ti sia piaciuta la mia recensione, è vero può sembrare un pò generale, e anche forse troppo femminista,anche io come te ho conosciuto donne che tradivano solo per il gusto di farlo, e uomini che tradivano per amore, ma è anche vero che nella magior parte dei casi, è un tradimento differente, e viene vissuto in maniera altrettanto differente tra l'uomo e la donna. Io parlo dell'amore,dell'amore per se stesse, che il libro un pò perde alla fine, una donna prima di rinascere ci mette sempre più tempo, ma quando lo fà è una donna nuova...;) un abbraccio e grazie per essere passata <3

      Elimina
  3. Ciao! Che bel blog!
    Ho letto un libro della gamberale, ma non sono rimasta colpita più di quel tanto, di gramellini invece non ho mai letto nulla, chissà magari provo con questo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e Benvenuta :) Grazie mille, sono contenta che ti piaccia, ammetto che nemmeno io avevo mai letto nulla ne di uno ne dell'altro, ne avevo sentito parlare e alla fine l'ho letto, e sono rimasta piacevolmente colpita, da entrambi gli scrittori anche se Gramellini secondo me si è superato, io te lo consiglio. Magari poi ritorni per dire cosa ne pensi <3 grazie per essere passata

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Chiamami Anam di Igor Damilano e Cinzia Lacalamita! Le prossime letture di Febbraio! Scopritelo qui!

Oggi vi segnalo : CHIAMAMI ANAM un libro a 4 mani d Igor Damilano e Cinzia Lacalamita. 








Sinossi 

Un Anam Cara o Amico dell’Anima è colui che – riconosciuta la propria luce interiore – si apre alla vita e, nell’azzerare ogni difesa, può stabilire un legame indissolubile, di assoluta confidenza con un altro individuo. Tra Anam Cara vi è un reciproco travaso di bellezza, grazie al quale viene meno il concetto di tempo che deteriora le cose. L’Amore resta integro, eterno, oltre lo spazio e la morte, in un luogo sacro che nella tradizione celtica si chiama Casa: e in quello spazio, un uomo e una donna privati del nome, avevano creato una fragranza nuova, unica, irriproducibile se non da essi stessi, insieme.  Ti troverò.

Lo trovate qui 
Formato Kindle 
Copertina Flessibile 


Intrecci, una coppia, la vita, la lettura che viaggia in aderenza sfiorando le pagine, il libro che finisce e ricominci ed è ancora vita, la tua, la loro, la nostra...

Vi è piaciuto questo post? Avete letto il libro? Cosa ne pe…

MINA E IL GUARDALACRIME SEGNALAZIONE DEL LIBRO DI VANESSA NAVICELLI ( FIABE EDUCATIVE PER GRANDI E PICCINI) !!

Buongiorno Ragazze!! Oggi è Lunedì e quindi quale modo migliore per aprire la settimana con una nuova fantastica Segnalazione!! Quando accettiamo di segnalare i libri, facciamo sempre un'acurata selezione. E, quando ci troviamo davanti libri e progetti dedicati ai più piccoli non possiamo non condividerli con voi. Lettrici, mamme e non. Quindi, oggi per voi Vanessa  Navicelli, e il suo progetto dedicato ai più piccoli. Vanessa , ha scritto il libro MINA E IL GUARDALACRIME. Una fiaba educativa, per grandi e piccini. Senza ulteriori indugi, vi lascio alla scoperta del suo libro e soprattutto al suo progetto. 

MINA E IL GUARDALACRIME di Vanessa Navicelli








TRAMA 

Avete mai pensato al valore di una lacrima? Forse è ora di cominciare…

Mina è una piccola lacrima in fuga, perché stanca di portare solo dolore a tutti quelli che incontra.
In cerca di una pozzanghera in cui buttarsi, inizia una storia di viaggio e di scoperta, durante la quale farà incontri strabilianti e bizzarri!
Intanto, il saggi…

Recensione di Paper Princess by Erin Watt

PaperPrincess! “Reed Royal è il cattivo travestito da principe. Assaggiarne un morso sarebbe un grosso sbaglio”
Ciao Ragazze!!  Ebbene sì, ero scettica, prevenuta fino al midollo su questo ennesimo caso editoriale. Se ne sono dette di cotte e di crude a riguardo. Ma io, che non amo giudicare mai i libri dalla copertina, li leggo e per restare in tema “ ME NE SBATTO” del giudizio della gente. Scelgo di leggere quello che il mio istinto mi suggerisce. Spesso mi ritrovo tra le mani libri che sono seriamente pessimi, per via dei messaggi errati e poco adatti ad il pubblico a cui sono indirizzati. E mi fa molto piacere dirvi che questo non è il caso di Paper Princess. 
Al contrario dei soliti libri che ultimamente ci riportano inevitabilmente alle sfumature di colori vari per via dei loro contenuti poco adatti ai minori, Paper Princess è l'emblema che le belle storie destinate agli young adult ci sono ancora. Nato da un progetto di scrittura a due mani da parte di due autrici molto conosci…