Passa ai contenuti principali

SANGUE BLU DI MELISSA DE LA CRUZ RECENSIONE




Un misto tra Gossip Girl e Twilight,SANGUE BLU in inglese Blue Bloods,di Melissa de la Cruz,ci porta in un mondo intrigante e vampiresco. Pubblicato nel 2011 ,è una saga che ha decisamente spopolato in America; ma tutto questo boom,in Italia non c'è stato,infatti non ne sento parlare quasi mai. Come potete vedere dall'immagine sopra,sono sei libri,e nessuno di questi è breve. Ma valgono le pagine che hanno. 
Per rimediare a questo silenzio stampa sul caso SANGUE Blu; adesso ve ne parlo io!! :) :)
Il libro,il primo dal titolo omonimo, si apre nel lontano 1600,quando la Mayflower, salpò dall'Inghilterra per portare i Padri Pellegrini nel NUOVO MONDO.Il fatto è che in mezzo a loro,non c'erano solo normali essere umani, ma una specie destinata all'immortalità, che col tempo si è integrata nella società,fino ad occupare posti di prestigio e potere. Ai giorni nostri,questa antica e potente congrega,viene chiamata Sangue Blu.Elite esclusiva, in cui si fa' ingresso solo dopo i 15 anni. Età in cui cominciano ad apparire i segni della diversità. Immaginate,tutti questi giovani rampolli,figli di politici,personaggi influenti nel mondo,che vivono a New york, e frequentano scuole private e costose.Immaginate,poi di scoprire che in realtà loro,sono gli eredi di una dinastia,antica e potente,composta da VAMPIRI! *:* *:*
Se queste informazioni non vi bastano,metteteci poi,Gli Angeli,I sangue d'argento;un mistero da scoprire,e un viaggio a Venezia.E poi,poi c'è l'amore,quello tra Schuyler Van Allen e Jack Force, entrambi appartenenti ai Sangue Blu. Un amore che non può e non deve nascere,ma che divora i due, fin dalla prima pagina. Un mondo,antico,affascinante,lussuoso,una Manhattan sfavillante,che fa' da sfondo alla storia. Una storia che entra nel vivo solo dal secondo libro in poi; BACIO SACRO. 
Ma andiamo con ordine;
Schuyler Van Allen ha sedici anni, sua madre è in coma,sua nonna Cordelia Van Allen,si prende cura di lei.Frequenta la Duchesne School, ma al contrario dei suoi compagni,lei non ama vestirsi all'ultima moda,non ha tutti i loro soldi,non frequenta i loro party e non ha amici. O meglio,ne ha uno,solo uno; Oliver. Segretamente innamorato di lei,finge di essere disinteressato a tutto,pur di starle accanto. Ma lei nemmeno se ne accorge. Il suo cuore batte già per qualcuno,qualcuno che dovrebbe dimenticare in fretta,Jack  Force,il fratello dell'odiosa Mimi. La ragazza più popolare della scuola!!Fino a qui,la storia sembra già letta e riletta,nei romanzi rosa sparsi qua e là,ma non è così. Le cose cominciano a farsi interessanti,quando finalmente anche Schuyler fa' ingresso nel mondo dei sangue blu,scoprendo che i due fratelli Jack e Mimi hanno  un legame di sangue,i due sono promessi sposi,che nel gergo dei Vampiri significa destinati a vivere in terno insieme.
Per qualche strana ragione  jack sembra avere occhi solo per lei, e questa cosa manda in bestia non poco la bella Mimi,che creerà alla povera Schuyler non pochi problemi. Entrando poi nel vivo del libro,cominciano a succedere cose strane,gente che muore, vene blu che compaiono sotto pelle,la sete irrefrenabile di Schuyler che cambierà per sempre il ruolo di uno dei protagonisti del libro, e poi ci sono Bliss e Dylan,altri sangue blue,che prenderanno l loro posto nella storia. In quanto a fantasia e originalità la De la Cruz non è seconda a nessuno; i vampiri dei suoi libri altro non sono che angeli esiliati e condannati a vivere sulla terra,in mezzo a noi comuni mortali.E poi il gran finale; la nonna di Chuyler muore,misteriosamente,lasciando la nostra protagonista nelle mani dell'unico parente ancora in vita,in grado di aiutarla... Lawrance Van Allen; suo nonno...che però vive a Venezia. 
Fate i bagagli anche voi adesso?? Vero??! xd 




Di la tua; Interessante, Divertente, Eccezionale.
Lascia un commento: Hai letto il libro? Dimmi cosa ne pensi. 
Grazie <3 

SANGUE BLU  > Formato Kindle  Copertina Flessibile 

BACIO SACRO > Formato Kindle  Copertina Flessibile 

Commenti

  1. pensa ho solo il primo libro e non l'ho ancora mai letto. Ma in Italia li hanno tradotti tutti? Mi hai incuriosita adesso *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No??? Cosa aspetti a farlo?? E' una delle saghe secondo me,più complete anche se come hai ben detto tu,in italia sono stati tradotti solo 7 libri in totale sono 9! Ti copio il link del post dove puoi trovarli tutti ;)
      https://thebookperfect.blogspot.it/2016/05/saghe-da-milioni-di-dollari.html fammi sapere poi che ne pensi,faccio un salto da te <3

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Recensione di Paper Princess by Erin Watt

PaperPrincess! “Reed Royal è il cattivo travestito da principe. Assaggiarne un morso sarebbe un grosso sbaglio”
Ciao Ragazze!!  Ebbene sì, ero scettica, prevenuta fino al midollo su questo ennesimo caso editoriale. Se ne sono dette di cotte e di crude a riguardo. Ma io, che non amo giudicare mai i libri dalla copertina, li leggo e per restare in tema “ ME NE SBATTO” del giudizio della gente. Scelgo di leggere quello che il mio istinto mi suggerisce. Spesso mi ritrovo tra le mani libri che sono seriamente pessimi, per via dei messaggi errati e poco adatti ad il pubblico a cui sono indirizzati. E mi fa molto piacere dirvi che questo non è il caso di Paper Princess. 
Al contrario dei soliti libri che ultimamente ci riportano inevitabilmente alle sfumature di colori vari per via dei loro contenuti poco adatti ai minori, Paper Princess è l'emblema che le belle storie destinate agli young adult ci sono ancora. Nato da un progetto di scrittura a due mani da parte di due autrici molto conosci…

TRE VOLTE TE - RECENSIONE

Buongiorno a tutti! Amici e amiche lettrici!
Rieccoci con una nuova recensione, e con un nuovo libro tra le mani.
Quello di oggi, è l'ultimo libro di Federico Moccia, l'ultimo libro che va a chiudere la storia lasciata in sospeso ben dieci anni fa, quella di Babi e Step ( TRE METRI SOPRA IL CIELO).
Ora, la decisione relativa al fatto di aver voluto leggere questo libro, è stata puramente dettata dalla curiosità di sapere, come andava a finire la storia. Personalmente, non amo, i libri strappalacrime, ne quelli troppo smielati e romantici, e, come ben sapete, quelli di Moccia, lo sono. 
Iniziamo con il dire, che, questo, è stato il libro più lungo della storia. Un libro di ben 715 pagine, che ho iniziato con curiosità e che ho terminato con molta, molta lentezza. 
I punti salienti di questo libro sono Tre, e il fatto che siano proprio Tre, non è un caso. 
In TRE VOLTE TE, si evincono tre fondamentali passaggi della vita di Step. 
Quando ho letto questa frase " STEP NON E' PIÙ…

Oggi in libreria! Tre volte te! ( Dopo TRE METRI SOPRA IL CIELO E HO VOGLIA DI TE), L'ULTIMO LIBRO DI FEDERICO MOCCIA

Buondì ragazze, come state? Vi state riprendendo ancora dalle feste?! 
Oggi riprendiamo il regolare svolgimento delle attività, segnalandovi l'uscita in libreria del terzo capitolo della storia di Babi e Step. Sì lo so cosa state pensando!!
Ancora Moccia?! Ma nemmeno morta! Molto spesso, ci è capitato di dover riprendere in mano, conclusioni di libri arrivate con anni e anni di ritardo, libri che letti in età adolescenziale ci hanno fatto battere il cuore e che adesso, sono solo un lontano ricordo. Step e Babi, sono stati il simbolo dell'amore per una generazione di adolescenti che, tra i banchi di scuola, hanno fatto spopolare il primo libro di Federico Moccia. Di una generazione che ha riempito Ponte Milvio di lucchetti. 
Per quanto possa sembrare strano, questo è stato il primo vero e proprio fenomeno letterario italiano. 
Un fenomeno a cui si sono susseguiti due film e che adesso, a distanza di dieci anni, giunge al termine. Step e Babi non sono più i due adolescenti che ricor…