Gli uomini vengono da Marte le donne da Venere


IL MIO VOTO 





Il libro più venuto in tutto il mondo,che con la sua analisi, ha aiutato uomini e donne a comprendere meglio le diversità, tra i sessi,cioè la differenza di visione e di interpretazione a seconda dell'uomo e della donna.Forse un po' sessista,ma sicuramente un'azzardo che ha colpito nel segno.Ci si sente un po' psicoanalizzati,quasi smascherati,un libro che può tornare utile,ma che non fa' certo miracoli.
Le dinamiche di coppia che si delineano nella vita,ci vengono illustrate nel libro,in un modo semplice e ironico.
Da leggere.


IL LIBRO

TITOLO:Gli Uomini vengono da Marte e le donne da Venere
Autore: John Gray
Editore: Rizzoli

LO TROVATE QUI




TRAMA


Il libro di John Gray si basa su un pensiero tanto semplice quanto efficace: gli uomini e le donne hanno due diversi modi di pensare, di parlare, di amare. I comportamenti di uomini e donne assumono quindi spesso significati diametralmente opposti. Per esempio, tanto l'uomo in determinati momenti della sua giornata ha bisogno di "ritirarsi nella sua caverna", in solitudine, quanto la donna, alle prese con le stesse problematiche del partner, sente di dover condividere i propri sentimenti con gli altri. II dialogo, contrariamente a quanto si possa pensare, non è però impossibile, anzi: dal momento che si imparano a riconoscere e apprezzare le differenze tra i due sessi, tutto diventa più facile, le incomprensioni svaniscono e i rapporti si rafforzano. E, cosa più importante, possiamo imparare ad amare e a sostenere nel modo migliore le persone che sentiamo vicine.

Commenti